Le news che ti proponiamo sono selezionate dalla rete. Si tratta di notizie tratte prevalentemente da siti istituzionali. Non pubblichiamo gli annunci in forma anonima, ma non possiamo assumerci la responsabilità della veridicità degli annunci pubblicati.

lunedì 4 gennaio 2016

DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU: Fondo Genitori Precari - Diritto al futuro : un lavoro stabile per i giovani genitori precari

||
Lo sapevi che esiste un fondo che riconosce ai giovani genitori disoccupati o precari una dote trasferibile ai datori di lavoro che li assumono alle proprie dipendenze con contratto a tempo indeterminato, anche a tempo parziale?

La dotazione del Fondo è di Euro 51.000.000,00 (cinquantunomilioni/00).
La misura massina della dote è di Euro 5.000,00 .
Il datore di lavoro può provvedere fino a cinque assunzioni. 

Possono beneficiarne: 
1) Giovani genitori di età inferiore ai 35 anni, con figli minori legittimi, naturali o adottivi, o affidatari di minori che devono essere:
  • occupati con rapporto di lavoro subordinato (non a tempo indeterminato) o con contratto di collaborazione coordinata e continuativa
  • disoccupati iscritti a un centro pubblico per l’impiego in seguito alla cessazione di un rapporto di lavoro precario.
2) Datori di lavoro, tutti tranne alcuni casi

Modalità di accesso al Fondo

I giovani che intendono iscriversi alla "Banca dati per l'occupazione dei giovani genitori" devono seguire le seguenti modalità:
  • Accesso al sito INPS www.inps.it;
  • Richiesta on line o numero verde 803164 del Codice Identificazione personale (PIN)
  • Collegamento diretto alla sezione dei “servizi per il cittadino” del sito dell'INPS www.inps.it
  • Compilazione di un modulo di iscrizione alla Banca dati
I datori di lavoro che intendono assumere i giovani iscritti nella “Banca Dati” devono compilare apposita istanza on-line mediante il modulo disponibile presso il Cassetto previdenziale delle Aziende del sito www.inps.it.


VISITA LA PAGINA DEDICATA DEL DIPARTIMENTO