Le news che ti proponiamo sono selezionate dalla rete. Si tratta di notizie tratte prevalentemente da siti istituzionali. Non pubblichiamo gli annunci in forma anonima, ma non possiamo assumerci la responsabilità della veridicità degli annunci pubblicati.

lunedì 18 gennaio 2016

Sondaggio sulla discriminazione “multipla” e i giovani in Europa

||
Pubblicato dal Forum Europeo dei Giovani, il sondaggio coinvolge 495 giovani tra i 18 e i 35 anni e raccoglie dati da tutta Europa (compresi i paesi del Consiglio d’Europa) su come la discriminazione multipla viene vissuta dai giovani.  Dal sondaggio emerge che tre quarti dei giovani si sente discriminato a causa dell’età (29%), e in particolare dal genere (34.5%), ma anche per l’orientamento sessuale, l’aspetto fisico, la religione.
Lo studio analizza in quali ambiti la discriminazione si manifesta e mette in luce che oltre la metà dei giovani intervistati (53.8%) sperimenta la discriminazione nell’istruzione, il 50% nella ricerca di un impiego, il 42% sul luogo di lavoro, il 29% nella ricerca dell’alloggio, il 26,6% nell’assistenza sanitaria.
 
 

Fonte: eurodesk